Home Attualità Rapinatore ucciso a Frattamaggiore, Salvini si schiera con il goielliere

Rapinatore ucciso a Frattamaggiore, Salvini si schiera con il goielliere

CONDIVIDI
salvini legittima difesa

Salvini sulla recente rapina a Frattamaggiore si schiera con il gioielliere che ha ucciso uno dei rapinatori

Matteo Salvini ha così commentato la rapina avvenuta in una gioielleria di Frattamaggiore culminata con la morte del bandito, ucciso dal gioielliere con un colpo di arma da fuoco: “La difesa è sempre legittima, noi stiamo con il gioielliere. Una nuova legge sulla legittima difesa, che tuteli le persone perbene e non i delinquenti, sarà priorità del mio governo”.

E’ Raffaele Ottaiano, il rapinatore ucciso dal gioielliere. Quando ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale, assieme a due complici, aveva sul viso una maschera di Carnevale.

Gli agenti di polizia lo hanno trovato in possesso di una pistola a tamburo. L’uomo avrebbe puntato l’arma contro il gioielliere, che ha reagito esplodendo il colpo di arma da fuoco, che ha spento la vita di Ottaiano.

Fonte: napolitoday