Home Sport È morto Emiliano Mondonico, fece grandi Torino e Atalanta

È morto Emiliano Mondonico, fece grandi Torino e Atalanta

CONDIVIDI
mondonico

Addio a Emiliano Mondonico, aveva 71 anni. Era stato uno degli allenatori di calcio più noti in Italia negli anni Novanta

Emiliano Mondonico, ex calciatore e allenatore di Serie A e Serie B, è morto questa mattina a Milano, dove era ricoverato da alcuni giorni. Mondonico, originario di Rivolta d’Adda, in provincia di Cremona, aveva da poco compiuto 71 anni ed era stato uno degli allenatori più noti in Italia negli anni Novanta. Nel 2011 gli fu diagnosticato un tumore all’addome, per cui dovette lasciare il suo incarico con la squadra dell’AlbinoLeffe. Tornò ad allenare nel 2012, accettando l’offerta del Novara in Serie A, dove rimase per sei partite: fu la sua ultima esperienza da allenatore in carriera, iniziata nel 1979 nelle giovanili della Cremonese, club con cui trascorse la maggior parte della sua carriera da calciatore.

Ciao Papo…. sei stato il nostro esempio e la nostra forza… ora cercheremo di continuare come ci hai insegnato tu… eternamente tua“: così’ Clara Mondonico, figlia di Emiliano, ha annunciato su facebook la morte del padre.