Home Musica Eʼ morto Chester Bennington: il cantante dei Linkin Park si è suicidato

Eʼ morto Chester Bennington: il cantante dei Linkin Park si è suicidato

CONDIVIDI
chester

Lascia sei figli avuti da due mogli. Si è tolto la vita in quello che sarebbe stato il giorno del 53esimo compleanno del suo amico Chris Cornell, voce dei Soundgarden, anchʼegli suicida a maggio

Il cantante di Linkin Park, Chester Bennington, si è suicidato. L’artista, 41 anni, si è impiccato nella sua residenza privata di Palos Verdes, in California. La notizia è stata confermata dalle autorità. Il corpo è stato trovato giovedì mattina poco prima delle 9. Bennington aveva sei figli, avuti da due mogli. Per anni ha avuto problemi con alcol e droghe. In passato aveva raccontato di avere pensato al suicidio perché da bambino era stato abusato.

A trovare il corpo sembra essere stato il suo bodyguard, Martin Kirsten, che era andato a cercarlo dopo la richiesta della moglie, Vicky Karayiannis, che non riusciva a rintracciarlo. Il cantate era solo in casa, con la famiglia fuori città. Le autorità, allertate subito dopo la scoperta, hanno avviato le indagini.

Fonte: tgcom24