Home Società Paura alla Manchester Arena, attentato al concerto di Ariana Grande

Paura alla Manchester Arena, attentato al concerto di Ariana Grande

CONDIVIDI

MANCHESTER-Ieri al termine del concerto di Ariana Grande alla Manchester Arena è esplosa una bomba. Il bilancio attuale è di 22 morti e 59 feriti. Numerose persone sembrano ancora disperse. Le autorità hanno confermato che si tratta di un attentato. Poco dopo la fine del concerto, una bomba farcita di chiodi è esplosa all’interno del foyer del palazzetto, a quanto pare uccidendo anche lo stesso attentatore. Proprio riguardo all’autore, circolano sui social screenshot e foto di “presagi”circa l’attentato. In particolare, a partire dalle 18.42 sarebbero circolati degli strani post con gli hashtag #manchesterarena e #islamicstate i quali citano testualmente”Ne abbiamo ancora…”oppure “Avete scordato il nostro patto?Questo è terrore”.I post sono stati pubblicati da un account poi sospeso.
Intanto gli inquirenti continuano le indagini e la premier Theresa May presiederà il comitato britannico di emergenza per la sicurezza. Le attività elettorali in vista delle elezioni dell’8 giugno sono state sospese. Lo stesso vale per il tour di Ariana Grande, il cui portavoce ha espresso il suo cordoglio per le vittime e i fan.

 

 

 

fonte foto:leggo.it