Home Hi-Tech Reverse: Time Collapse, presentato in America il videogioco made in Italy

Reverse: Time Collapse, presentato in America il videogioco made in Italy

CONDIVIDI
reverse time collapse

Reverse: Time Collapse, il videogioco realizzato da una software house di Arzano (Napoli), è stato presentato al GDC di San Francisco

Arzano, grazie all’azienda Netminds, è giunta fino a San Francisco per presentare un videogioco ideato, scritto e realizzato interamente in Italia. Un viaggio negli USA che ha rappresentato per Meangrip, società satellite di Netminds, di poter coronare un vero e proprio sogno a stelle e strisce. Dal 19 al 23 marzo infatti due nostri concittadini, Leonardo Lettieri e Rocco Paladino, insieme a Carlo Cuomo (Università del Videogioco) sono partiti per San Francisco per partecipare al Game Developers Conference.

L’obbiettivo era quello di trovare un publisher per Reverse: Time Collapse e di confrontarsi con le altre major videoludiche come Microsoft e Nintendo, che già si sono dimostrate entusiaste dopo aver testato il progetto.

Tutta la redazione di AZMagazine.it fa il più grande in bocca al Lupo ai ragazzi di Netminds, affinchè Reverse: Time Collapse possa presto spopolare tra i videogiocatori di tutto il mondo.

Fonte: La Voce di Arzano